produzioni archivio

Pleasure for measure [2016]

tratto da Misura per misura di William Shakespeare
drammaturgia
 Giovanna Berti, Marta Richeldi, Caterina Simonelli
con Giulia Pelliciari, Marta Richeldi
regia Caterina Simonelli
ufficio stampa, promozione e distribuzione
Mariacristina Bertacca
organizzazione Francesca Giannini
produzione IF Prana/Tema Cultura 
e con il contributo di Regione Toscana 


Dal capolavoro shakespeariano
Misura per misura abbiamo preso a prestito alcuni personaggi affascinati dalla loro ambiguità, dai loro angoli oscuri, dal loro umanissimo tentativo di metter ordine e definire una realtà che è sempre inafferrabile, sogno, apparenza, metamorfosi continua. Ci siamo specchiati in essi e riconosciuti. Abbiamo immaginato una fine diversa, un re-incontro, un bordello, un’ insolita puttana , un cliente abitudinario e silenzioso e… i loro segreti.

Nulla è davvero quel sembra in questa Vienna fredda.. dentro e fuori. Un luogo di “perdizione” dove perdersi significa anche ritrovarsi, sfidare le convenzioni, la forma, accogliere il vuoto, di-sperare per poi forse ricominciare ad ascoltare nel petto un battito, un calore.

Qui, ormai “caduti”, ci sembra di poter annusare quell'umanità che un giorno ci ha scaldato il cuore, che non ci ha chiesto né da dove venissimo né quale Dio pregassimo, ma semplicemente ci ha ascoltato.

Debutto: Seravezza (LU), Scuderie Granduali - 20/04/2016


Presentazione grafica - Scheda Artistica - Scheda Tecnica sono scaricabili in pdf