eventi workshop e attività

Il berretto a sonagli

Beatrice vuole denunciare il marito che intesse una relazione adultera con la moglie del suo scrivano-impiegato Ciampa. La donna pensa di riuscire a punire il tradimento facendo trovare i due fedifraghi in flagrante e creando così uno scandalo clamoroso. Siamo però nella Sicilia più provinciale e maschilista e il traditore se la cava dimostrando l’inconsistenza delle prove. Unica vittima del pasticcio è il povero Ciampa, che nessuno aveva preso in considerazione e che si trova a dover accettare la pena di condividere l’amore della propria donna con un altro uomo, pur di non perderla. Scritto da Luigi Pirandello nel 1916, Il berretto a sonagli acquista oggi nuova forza e vitalità nella versione di Sebastiano Lo Monaco regista e attore nei panni di Ciampa, il più moderno degli eroi pirandelliani.